Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

PERCORSI ASSISTENZIALI 2 A.A 2013/14

Oggetto:

CLINICAL PATHWAYS 2

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
MED3211
Docenti
Dott. Patrizia D'AMELIO (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Massimo PORTA (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Leonardo LOPIANO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Pierpaolo TERRAGNI (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Oscar BERTETTO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Simona FRIGERIO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Dario SANGIOLO (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studi
[f007-c203] laurea spec. in scienze infermieristiche e ostetriche - a torino
Anno
2° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
7
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto
Modalità d'esame
Domande chiuse a scelta multipla ; discussione su un percorso assistenziale
Prerequisiti
Conoscenze cliniche e assistenziali di elementi di medicina interna, geriatria, oncologia medica, cure palliative, neurologia, anestesiologia forniti dal corso base
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

  • Identificare i bisogni di assistenza che richiedono competenze preventive, assistenziali , riabilitative e palliative in settori specialistici in età adulta
  • Utilizzare metodologie per analizzare i problemi di salute di pazienti in specifiche condizioni cliniche
  • Identificare interventi assistenziali basati sulle prove di efficacia, in contesti specialistici
  • Applicare le conoscenze del management, dell’organizzazione e della ricerca per l’analisi e la soluzione dei bisogni di pazienti con specifici problemi in ambito di medicina, geriatria, rianimazione e terapia intensiva, neurologia, oncologia, cure palliative
  • Identificare gli elementi della presa in carico di popolazioni deboli e marginali (pazienti con demenza, polipatologia, in cure palliative)
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Capacità di :

  • Applicare modelli di organizzazione dei servizi infermieristici/ostetrici  comprensivi di  attenzione alla persona, al risultato, alla complessità del sistema, alla responsabilizzazione, ai processi di lavoro, ai percorsi assistenziali;
  • programmare, gestire e valutare i servizi assistenziali nell’ottica del miglioramento della qualità (programmazione, pianificazione, azione, valutazione);
  • utilizzare le evidenze scientifiche applicandole al processo decisionale;
  • valutare criticamente la validità e la applicabilità di una linea guida ad un contesto/caso clinico specifico;
  • valutare criticamente le conoscenze acquisite nell’ambito delle scienze bio-mediche e umane
  • discutere il modello organizzativo assistenziale per applicare quello più idoneo al contesto ed agli obiettivi prefissati, per gli ambiti di competenza infermieristica;
  • attivare strategie che favoriscano il trasferimento dei risultati della ricerca nell'assistenza;
  • sviluppare capacità di comunicazione e collaborazione con le altre figure professionali nel rispetto delle specifiche competenze.
Oggetto:

Programma

Analisi di esperienze organizzative, di ricerca e educazione alla salute nei seguenti contesti:

Medicina interna, Cure palliative, Neurologia, Anestesiologia, Geriatria, Oncologia medica con attenzione ai contributi di assistenza basata sulle prove di efficacia

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

Antonelli Incalzi – Medicina Interna per Scienze Infermieristiche. PICCIN Editore

"Oxford book of palliative care" - ultima edizione.

"Libro italiano di Cure Pallitive" - Edizioni Poletto

Materiale didattico in forma di slide

Articoli forniti dai docenti e linee guida nazionali e internazionali

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 03/07/2014 12:10
Location: https://lsscio.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!