Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

SCIENZE UMANE

Oggetto:

HUMAN SCIENCES

Codice attività didattica
MED3212
Docenti
Prof. Alessandro Bargoni (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Valerio Dimonte (Docente Titolare dell'insegnamento)
Norma De Piccoli (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof. Giancarlo Di Vella (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof.ssa Cecilia Pennacini (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott.ssa Maria Leonelli (Docente Titolare dell'insegnamento)
Valeria Quaglia (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f070-c503] SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
Anno
2° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
7 CFU
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
Conoscenze nei vari campi derivanti dalla formazione delle lauree di I° livello
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

  • Attraverso la conoscenza storica dell’organizzazione sanitaria , delle strutture di ricovero e della evoluzione del pensiero biomedico giungere ad una articolata visione critica della realtà sanitaria e assitenziale contemporanee.     
  • Raggiungere un’approfondita visione d’insieme dei principi generali della buona pratica e dei determinanti  etici della professione infermieristica e ostetrica nelle attività di ricerca, di assistenza e di cura.
  • Promuovere la conoscenza delle teorie e dei modelli infermieristici e ostetrici e della organizzazione professionale per favorire lo sviluppo della formazione nella professione
  • Identificare i fondamenti dei comportamenti professionali coerenti con le dimensioni etiche, deontologiche e legali dell’assistenza alle persone con problemi di salute.
  • Orientare e indirizzare le competenze del personale per accrescerne le potenzialità utilizzando anche strategie per favorire processi d’integrazione multiprofessionali e multiculturali
  • Riconoscere i processi psicosociali che possono favorire od ostacolare i processi decisionali;
  • Identificare le similarità e le differenze tra gruppo e gruppo di lavoro
  • Il modulo si propone di presentare la visione storica dell'evoluzione del pensiero medico e delle realizzazioni scintifiche della medicina nel contesto dei quadri culturali dal XVII secolo all'età contemporanea.  Si aprofondiranno  anche le caratteristiche dell'instaurazione di alcuni paradigmi scentifici e delle loro crisi ideologiche di mutamento.
  • Il modulo presenta alcune tematiche generali relative all'antropologia della persona, del genere e della malattia al fine di integrare le problematiche affrontate dagli operatori della professione infermieristica e ostetrica, inquadrandole in una  visione ampia e multiculturale

  • Through the historical knowledge of the healthcare organization , the shelters and the evolution of thought biomedical reach a critical view of reality articulated health and assitenziale contemporary .
  • Get an in-depth overview of the general principles of good practice and ethical determinants of nursing and midwifery in research , care and treatment .
  • To promote the knowledge of the theories and models of nursing and midwifery and professional organization to promote the development of education in the profession
  • Identify the fundamentals of professional behavior consistent with the ethical, deontological and legal assistance to people with health problems.
  • Align and address staff skills in order to increase the potential of also using strategies to promote integration processes multiprofessional and multicultural
  • Recognize the psychosocial processes that may promote or hinder the decision making process;
  • Identify the similarities and differences between the group and working group
Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e comprensione di:

  • Fondamenti dell’etica moderna e della deontologica
  • principi etico/morali - bioetici e deontologici che condizionano la conduzione di una ricerca;
  • strategie per favorire processi d’integrazione multiprofessionali e  multiculturali. Applicazione di principi di gestione  psicosociale di gruppi di lavoro per l’organizzazione di servizi.
  • competenze teoriche riferite ai processi psicosociali che caratterizzano un gruppo, con particolare riferimento al gruppo d lavoro
  • effetti dell’impatto  di differenti modelli teorici nell'operatività dell'assistenza di gruppi di lavoro

 

Capacità di :

  • valutare criticamente le conoscenze acquisite nell’ambito delle scienze umane ai fini della loro applicazione all’organizzazione dell’assistenza e alla formazione dei professionisti;
  • riconoscere alcuni processi psicosociali che intervengono nei processi gruppali e che possono ostacolare/favorire i processi decisionali
  • promuovere il coinvolgimento dei professionisti in attività di ricerca multiprofessionali/ multidisciplinari ;
  • spiegare il razionale delle decisioni e delle scelte operate  e motivare i comportamenti professionali e organizzativi a pari, superiori, utenti;
  • Riconoscere e rispettare i valori di riferimento dell’assistito;
  • integrare le proprie conoscenze adattandosi alle diverse realtà;
  • assumere e sostenere decisioni responsabili e libere da condizionamenti in ambito etico e bioetico
  • comunicare nei gruppi tenendo conto delle dinamiche e degli stili di leadership;
  • comunicare efficacemente nell'attività sviluppata in contesti nazionali e internazionali;
  • sviluppare capacità di comunicazione e collaborazione con le altre figure professionali nel rispetto delle specifiche competenze.
  • Utilizzare una proprietà di linguaggio che rispecchi i termini utilizzati dalla riflessione teorica
  • Acquisizione di conoscenze teoriche delle tappe storico-scientifiche che preparano la moderna bio-medicina.
  • Conoscenze e capacità di comprensione: il modulo propone temi e riflessioni relativi a culture, sistemi sociali e paradigmi terapeutici propri di culture extraeuropee .
  • Capacità di applicare conoscenza e comprensione: la presa di coscienza della profonda diversità dei sistemi culturali e terapeutici si tradurrà in una maggior sensibilità alla pratica professionale nel contesto multiculturale
  • Autonomia di giudizio: l'allargamento della prospettiva culturale offerto dall'antropologia contribuirà a rafforzare l'approccio critico ai problemi.
  • Abilità comunicativa: i temi e le prospettive svolte nel modulo offriranno spunti per la costruzione di un percorso argomentativo di approfondimento a partire dagli specifici interessi dello studente

Knowledge and understanding of:

Fundamentals of modern ethics and ethics
ethical / moral principles - bioethical and deontological that condition the conduct of a research;
strategies to promote multi-professional and multicultural integration processes. Application of principles of psychosocial management of work groups for the organization of services.
theoretical skills related to the psychosocial processes that characterize a group, with particular reference to the work group
effects of the impact of different theoretical models in the operation of the assistance of work groups


Ability to:

critically evaluate the knowledge acquired in the field of human sciences for the purpose of their application to the organization of assistance and training of professionals;
recognize some psychosocial processes that intervene in group processes and that can hinder / favor decision-making processes
promote the involvement of professionals in multi-professional / multidisciplinary research activities;
to explain the rationale of decisions and choices made and to motivate professional and organizational behavior by peers, superiors and users;
Recognize and respect the reference values ​​of the client;
integrate their knowledge adapting to different realities;
to assume and support responsible and free decisions in terms of ethics and bioethics
communicate in groups taking into account the dynamics and styles of leadership;
communicate effectively in the activity developed in national and international contexts;
develop communication skills and collaboration with other professional figures in compliance with specific skills.
Use a language property that reflects the terms used in theoretical reflection
Acquisition of theoretical knowledge of the historical-scientific stages that prepare the modern bio-medicine.
Knowledge and understanding: the module proposes themes and reflections related to cultures, social systems and therapeutic paradigms specific to non-European cultures.
Ability to apply knowledge and understanding: the awareness of the profound diversity of cultural and therapeutic systems will result in greater sensitivity to professional practice in the multicultural context
Making judgments: widening the cultural perspective offered by anthropology will help strengthen the critical approach to problems.
Communication skills: the themes and perspectives carried out in the module will offer ideas for the construction of an in-depth argumentative path starting from the specific interests of the student

Oggetto:

Programma

Composizione del quadro storico dell’Italia post-unitaria sul versante dei problemi di salute della società e dei lavoratori. Le caratteristiche della medicina positiva e della clinica sperimentale  come determinanti di sviluppo scientifico e di nuovi assetti dell’assistenza ospedaliera.

Il determinarsi delle politiche di previdenza e di organizzazione sanitaria nel corso del Novecento.

Presentazione dei  fondamentali processi psicosociali che caratterizzano un gruppo, con approfondimento degli aspetti dei  processi psicosociali che possono favorire od ostacolare i processi decisionali e l’inviduazione e analisi delle similarità e delle differenze tra gruppo e gruppo di lavoro.

Individuazione della caratteristica dell’indagine sociologica nell’ambito della salute, affrontando gli aspetti teorici che caratterizzano le prospettive sociologiche del dibattito sulla salute.

Le categorie sociali che si riferiscono  al campo della salute.

Fattori econonomici, sociali, politici e culturali come determinanti di salute e modelli concettuali delle strategie di sanità pubblica.

Tecnica e analisi sociologica delle istituzioni sanitarie  e della medicina.

Strumenti e metodologie dell’antropologia culturale per lo studio dei gruppi e delle caratteristiche della società multiculturale del mondo globalizzato.

  Il modello della riforma inglese dell’assistenza nell’Ottocento

  Analisi critica del ruolo di Florence Nightingale

 Riforma dell’assistenza e della professione infermieristica negli anni Venti e Trenta del Novecento: la nascita dell’infermiere moderno in Italia

 La riforma dell’assistenza infermieristica negli anni Settanta e Ottanta del Novecento:  le indicazioni europee, la riforma sanitaria e l’infermiere unico e polivalente

Qualifiche giuridiche dell’esercente la professione sanitaria. Liceità dell’atto sanitario: consenso e dissenso informati, stato di necessità. Capacità di agire; interdizione, inabilitazione, amministrazione di sostegno. Tutela della riservatezza e della privacy: gestione della documentazione sanitaria e dei dati sensibili. Denunce all’Autorità Giudiziaria dei delitti contro la vita (omicidio) e contro l’incolumità individuale (lesioni personali). La causalità nella responsabilità professionale sanitaria penale, civile e amministrativa - contabile: metodologia di accertamento ed orientamenti giurisprudenziali.  Il risarcimento del danno alla persona.

 Interazioni tra  medicina e società. La medicina come attività sociale.  Il progresso scientifico e le ricadute in ambito medico nella preparazione alla realizzazione della bio-medicina moderna. I quadri di riferimento culturale tra XVIII e XIX secolo della medicina. Il portato etico della medicina nel suo mutare storico. Evoulzione del concetto di  responsabilità e i principi morali che ne derivano nel pensiero medico alla prima metà del XIX secolo.

Analisi critica di alcuni esempi testuali di letteratura primaria.

 

Composition of the historical context of post-unitary on the side of the health problems of the company and workers. The characteristics of the clinical and experimental medicine positive as determinants of scientific development and new arrangements of hospital care .

The occurrence of policies to pension and health care organization in the course of the twentieth century .

Presentation of the basic psycho-social processes that characterize a group , with in-depth aspects of the psychosocial processes that may promote or hinder the decision-making and inviduazione and analysis of the similarities and differences between the group and the working group.

Finding the characteristic of sociological inquiry in the field of health , addressing theoretical aspects that characterize the sociological perspectives of the debate on health.

Social categories that relate to the field of health.

Econonomici factors , social , political and cultural determinants of health and how conceptual models of public health strategies .

Technical and sociological analysis of health institutions and medicine.

Tools and methodologies for the study of cultural groups and characteristics of the multicultural society of the globalized world .

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Ogni modulo propone agli studenti domande scritte pertinenti con gli argomenti svolti sottoforma di alcune domande aperte, alcune domande chiuse con risposte a scelta multipla; la verifica scritta, in base a esigenze di chiarimento, può essere completata da un colloquio orale.

Each module offers students written questions relevant to the subjects presented in the
form of some open questions, some questions closed with multiple choice answers;
the written test, based on clarification needs, can be completed by an oral interview.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

  •  Materiale didattico in forma di slide
  • Articoli forniti dai docenti
  • Chindemi D., Responsabilità del medico e della struttura sanitaria e privata. Altalex ed., Milanofiori Assago (MI), 2014
  •  Norelli GA, Buccelli C., Fineschi V., Medicina Legale e delle Ass.ni, Piccin ed., 2013
  •  Zagra M., Argo A., Madea B., Procaccianti P., Medicina Legale orientata per problemi, Elsevier Milano, 2011;
  •  Speltini G., Stare in gruppo, Il Mulino, Bologna, 2002
  • Dimonte V. Da Servente a Infermiere. CESPI Editore, Torino, 2007
  • Cosmacini G., Storia della medicina e della sanità nell'Italia contemporanea, Laterza, 1994
  • Grmek Mirco D., Storia del pensiero medico occidentale, Laterza, 2010
  • Cosmacini G., Storia della medicina e della sanità nell'Italia contemporanea, Laterza, 1994
  •  Grmek Mirko D., 2014, Di Renzo Editore - Malattie in agguato. Il progresso della medicina e le malattie emergenti
  • Grmek Mirko D. La vita, 1998,  -  Le malattie e la storia   
  • Armocida Giuseppe, Zanobio Bruno, 2002, Elsevier  -  Storia della medicina
  • Armocida Giuseppe; Rulli Giovanni; Soma Renato, 2002, Elsevier  -  Medicina delle comunità. Controllo e difesa dell'ambiente, salute delle collettività

,,,,

 

 



Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/03/2020 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/12/2022 alle ore 23:55
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 22/10/2021 15:30
    Non cliccare qui!